Audio Brodolfo Sgangan - Supercanifradiciadespiaredosi Findut Poteidone - Supercanifradiciadespiaredosi Randy Molesto - Supercanifradiciadespiaredosi Video Foto Info Comprabau email facebook Youtube
Nessun evento

INFO

 

Cosae

2003 Demo “Colosso Bauroso” (8 pz)

2004 CD “Mondo cane” (17 pz)

2005 CD compilation “Departures” (2 pz)

          FILM “Corrente Continua”

2006 VIDEO “Gay pradi”

          CD singolo “Forza di gravidanza” (6 pz)

2007 CD “Millanta cosae” (12 pz)

          Vincitori “ Concentratissimo rock” sez. brani originali

          Vincitori “Summer Gasoline Festival” sez. brani originali

2008 Vincitori “Rock Targato Italia”

2009 CD compilation “Rock Targato Italia 2009” (1 pz)

               Partecipazione al M.E.I. di Faenza

2010 CD compilation “Area 51-Città del capo-Radio Metropolitana"  (1pz)
2012 VIDEO "Koalalì"
         CD compilation "Alpine Rock Fest"  (3 pz)
         CD digibook "Superbau" (15 pz.)
2013 Web free compilation "Trentino vs Sardegna" (1 pz)
         CD compilation "Alpine Rock Fest" (2 pz)
2014 Vincitori "Arezzo Wave - Love Festival"(Trentino-Alto Adige)
               CD "Mondo Cane" -Ristampa(17 pz + 2 bonus live)
2015 Vincitori "25 Music Contest"
2017 singolo digitale Dèi Lapponi
         Video Dèi Lapponi (by Felix Lalù)
               CD "Geni compresi" (12 pz.) fisico e digitale
 
 
 
La Band

 

NESTOR FASTEEDIO: Fasteedionica, Basso

RANDY MOLESTO : Batteria

BRODOLFO SGANGAN : Voce, Basso

                               

 

clicca qui per comprendere appieno la nostra fidosofia

 

 

  La storia

 

 

PRIMA – 2001: PROLOGO

 

 Un bell’inizio filosofico.

 

Circondati dalla noia di questa bella valle e trapassati dall’ adolescenza che già di per sé è una bella gatta da pelare, o si usa la creatività (in realtà la chiami così DOPO, all’inizio è una COSA qualsiasi) oppure si da spazio al naufragar, che può essere dolce o amaro, cazzi tuoi, in questo mare che è montagna. Quella COSA o la si usa da soli o in compagnia. La differenza è che in compagnia si capisce che ci sono gli altri. Ed in effetti ci sono. Si sceglie la musica, si imbraccia uno strumento, si prova a trovare e successivamente a costruire un POSTO. Che ci sia la corrente, però. Un posto che non è solo LUOGO ma anche MODO. Si comincia a provare a sbagliare a inventare. Si riesce, si fanno esperienze. Non si riesce, si fanno esperienze. Roba che si chiama The Ficient, Tedio, Capelli di Cesare Ragazzi, Rifiuti Solidi Urbani e solo per citare ciò che lascia traccia, ma vi assicuro che la lista potrebbe essere più lunga. Poi per vari motivi le cose si fermano e tu hai lo zainetto (o “bagagliaio culturale”) colmo di roba e ti capita di andare in un bar a Rovereto...

  

  2001 L'INCONTRO   

 

 “Allora? Fuori il nome!” disse quello grosso. “Supercanifradici” , con convinzione quello magro.“…adespiaredosi!!!” di rimandotuttodunfiato il panzo. “Chiamiamo anche il ricciolo?”“Ovvio.” E’ andata così.

 

 

  2002-2005 THE PUNK ERA

 

 

 

E’ quasi fatta, tutti ex-The Ficient e a breve si aggiunge anche Re(u)mo, ma si ha intenzione di cambiare. Si trova e praticamente si occupa una sala prove grazie alla bontà del grande Christian (un personaggio che definirei un rumorista low-fi autodidatta anni’70!!!) , in breve si prepara un primo repertorio e si debutta dal vivo nel primomaggio2002 per la gioia di mamme e piccini (ma non degli assessori). Si decide che l’occhio nero, la canottiera puzzolente e il collare, saranno il feticcio-live. Questo periodo è inaugurato dal demoCD “COLOSSO BAUROSO” e concluso con il CD “MONDO CANE”. E’ un periodo intenso e prolifico dove la band usa sempre di meno la chitarra e sempre di più i due bassi. Ma fa capolino anche un computer…

 

 

 2005-2006 SENTIRE LE VOCI (la scoperta) / COLLABORAZIONI

 

 

 

Re(u)mo emigra in Spagna e rimaniamo in trio (e senza il cantante principale), ma ciò non ci scoraggia, anzi ci fa scoprire di saper cantare. La nuova sala prove e quartier generale è una casa diroccata a Trento Nord. Ci si impegna e quando è possibile si suona dal vivo. Si partecipa ad una compilation “DEPARTURES” dove compaiono un brano del primo CD e un remix di Franz che per l’occasione si fa chiamare Dj Bestialtechnopenassault (è la nascita di un mito). E’ più o meno questo il periodo in cui scompare definitivamente la chitarra e appare una tastierina Casio “della prima comunione” che Franz attacca nell’ impianto con convinzione (l’idea di collegarla al computer è per ora rimandata). Si preparano brani nuovi e grazie a Buldra, si registra un demo molto importante per noi (THE DENNY BORDELLO SESSHON). Ci farà capire l’importanza e la potenzialità delle voci, cosa un po’ snobbata fino a questo periodo. E’ il preludio al secondo disco che registriamo con più calma e curiamo molto di più dal punto di vista melodico. Coinvolgiamo un sacco di amici per il coro di Forza di gravidanza che presentiamo nel dicembre del 2006 in un concertino acustico in compagnia della one man band La Piccola Orchestra Felix Lalù (detto così sembrano in tanti, ma è solo uno). Quest’ ACUSTICANE, verrà poi replicata in molte occasioni, sfociando nel cabaret (utilizzo di canovaccio, oggetti, battute, ecc…). E’ in questo periodo che contattiamo i The Bastard Sons of Dioniso  per una collaborazione molto importante che ci porterà a suonare circa 15 concerti assieme in Trentino e non. Il disco MILLANTA COSAE viene presentato in giugno 2007 e da qua in poi non troviamo più difficoltà (o quasi) nel procacciarci date.

 

 

   2007 CONCERTI

 

 

 

Ci trasformiamo in Brodolfo Sgangan, Findut Poteidone e Granfranco baffato. Comincia per noi un intenso suonare dal vivo, un anno di concerti che in ogni occasione ci permettono di essere noi stessi sul palco: con una proposta non scontata ci accorgiamo di riuscire a comunicare serenamente con il GENTILE PUBBLICO divertendoci. In questo periodo s’insinua il POTEIDOFONO che d'ora in poi dominerà. Riusciamo incredibilmente a vincere alcuni concorsi tra cui Rock Targato Italia per poi scoprire che non è così importante…

 

 2008-2009 PERDERE IL TEMPO

   

 

 Questo è un periodo un po’ buio dove capiamo quanto la totale indipendenza sia tutto sommato la vera linfa di quest’esperienza. Troviamo forse un nostro equilibrio.

 

2010 LA CONSAPEVOLEZZA

 

 

Granfranco Baffato lascia la band non prima di aver lasciato la sua ultima impronta, nel nostro centesimo concerto, in un incredibile accoppiata con i Nomeansno. Brodolfo e Findut decidono di proseguire, trovano Manuel, una saletta nuova e via !

 

2011 LA RINASCITA

   

 

  Cambiano gli equilibri, ma tutto sta in piedi. Una manciata di live e un'esperienza nuova dal punto di vista compositivo: subentra prepotentemente un nuovo modo creativo di comporre. Ci stupiamo, divaghiamo e dilaghiamo come non mai con la musica.

 

  2012 VIVITRIPLO - IL DECENNALE e SUPERBAU

 

 

 Compiamo due lustri, non sono poi molti, anche se ci permettono di appuntare al petto la stellina (anzi il diamantezampato!). L'amico Alex (vecchia conoscenza) crede in noi. Manuel, prima di tornare all'ovile, si tramuta in Maglio Perforante e ci regala una grande performance in studio per quello che sarà la scusa del nostro ritorno e cioè un CD (anzi, digibook!) pregno di significati e di cambiamenti.

 Chiediamo e troviamo velocemente il terzo picchiatore, Randy Molesto, (Mezzopalo, Mr. Pinkle) che con la sua esperienza e il suo entusiasmo porta nuova linfa a questa creatura... e ricomincia l'avventura! Superbau!

 

2013-2016 YES WE CANI

 

Il ritorno a suon di concerti che compattano la band donandole una nuova motivazione.  Andiamo a suonare ad Arezzo Wave e ristampiamo Mondo Cane, il nostro primo CD.

Clicca per vedere il video della nostra esibizione

Live e composizione di nuove tracce con molte collaborazioni porteranno la band in studio a registrare il quarto album.

 

2017 NUOVA MUTA

 

Via Findut e dentro Nestor Fasteedio. Una storia da riscrivere.

visitatore n° 54400
Mattia